Illuminazione per campi di Padel

L’illuminazione dei campi di Padel viene normalmente fornita chiavi in mano insieme all’impianto e talvolta accade che sia poco efficacie, perché affidata a proiettori che, anche quando sono LED, non sono progettati per illuminare uno spazio ristretto e risultano quindi inadeguati allo scopo.
La scarsa illuminazione dell’area di gioco si traduce in lamentele da parte dei giocatori e conseguente rischio per il business.
Se hai un campo da Padel e ritieni che questo sia il tuo caso, noi possiamo fornire e allestire una nuova illuminazione LED che, dimezzando i consumi, fornisce fino al doppio della illuminazione rispetto alla soluzione originale.

Il problema

I campi di Padel misurano m. 20×10 e vengono illuminati da proiettori LED, solitamente montati a circa 7 metri, su apposite torri-faro.

Nel caso più comune ogni torre-faro ospita due proiettori LED economici, da 150 Watt di potenza assorbita, con efficienza di 80 lumen/watt e focale di apertura del fascio luminoso di 110°: globalmente gli 8 corpi illuminanti installati producono circa 96.000 lumen con un consumo di 1200 Watt: illuminare il campo, con questa tecnologia, costa circa 0,24 euro l’ora.

L’illuminazione originale: due fari LED economici posti a sette metri di altezza

La combinazione della bassa efficienza del proiettore e della eccessiva ampiezza del fascio luminoso è la causa della cattiva illuminazione del campo, nonostante il consumo elettrico elevato. In particolare una apertura focale di 110° disperde l’illuminazione anche intorno al campo, penalizzando l’area di gioco.

Un ulteriore problema, spesso presente con i proiettori economici, è il rapido degradamento della intensità luminosa e il rischio di rotture precoci del corpo illuminante.

La soluzione

La nostra proposta consiste nel sostituire gli 8 proiettori originali con 4 proiettori lineari da 150W ad alta efficienza e dotati di lenti fotometriche a focalizzazione asimmetrica.

I componenti elettronici dei nostri proiettori lineari sono prodotti dai migliori fabbricanti mondiali: i chip LED LUMILEDS e gli alimentatori sono Meanwell e sono montati in una struttura stagna IP65 lineare, adatta anche a un utilizzo all’aperto. La luce ha una temperatura di colore ideale (5000°K) per questo tipo di applicazioni.

La dotazione delle lenti fotometriche asimmetriche (focale 90° x 60° e 70° x 30°) ci consente di personalizzare l’orientamento del fascio luminoso in funzione della struttura di supporto (altezza e posizione), focalizzandolo esclusivamente dove è necessario ai fini del gioco.

Il nostro proiettore è predisposto per essere opzionalmente inserito in un impianto di illuminazione dotato di regolazione della luminosità (standard 1-10V), qualora il cliente desiderasse usufruire di questa possibilità.

Rispetto al caso più comune esposto, il risultato fornito dalla nostra soluzione sarà quello di incrementare del 100% l’illuminazione dell’area di gioco, dimezzando i consumi elettrici.

L’intero intervento di sostituzione della illuminazione originale con i nuovi proiettori lineari dura da una a due giornate, in funzione della maggiore o minore facilità nel raggiungere e lavorare sulle torri-faro. Questa stima viene definita a seguito di un sopralluogo gratuito preliminare.

A seguito del nostro intervento il tuo campo da Padel, oltre a beneficiare di una illuminazione finalmente soddisfacente, impiegherà il 50% di energia per la sua illuminazione, con un risparmio medio di 0,12 euro/ora.
Considerando una durata media di 10 ore di accensione quotidiana del campo, il risparmio in bolletta elettrica di una settimana è stimabile in circa 8,40 euro.

Misurazione strumentale dell’illuminamento

Contattaci subito per organizzare un sopralluogo presso il tuo impianto e ricevere un preventivo gratuito e conoscere le nostre formule di pagamento personalizzato.